bedbugsUn po’ di anni fa gli albergatori avevano un terribile segreto e le parole “no bed bugs certified” non avevano ancora molto significato. Correvano delle strane voci su clienti che si svegliavano la mattina ricoperti di bolle molto pruriginose. Lamentavano la presenza di piccolissimi insetti striscianti fra le lenzuola che di notte succhiavano loro il sangue e imbrattavano di feci sanguinolente i letti.

Quei piccoli insetti striscianti non erano altro che la Cimice dei letti. Erano i primi anni del 2000. Da allora i casi di infestazione da Cimice dei letti sono cresciuti esponenzialmente in Italia.

All’inizio gli albergatori non volevano parlare della cimice dei letti. Non volevano che il loro albergo fosse associato alla presenza di questo sgradevolissimo parassita. Il segreto non veniva svelato.

Ad un certo punto i Media hanno iniziato a parlare della cimice dei letti e sempre più persone hanno imparato a conoscerla.

Guarda il video che parla delle cimici su la trasmissione “di martedì” su LA7.

La presenza della cimice dei letti non dipende dal grado di pulizia di un albergo o dalla bellezza dei suoi arredi. Alberghi a 1, 2, 3, 4, o 5 stelle sono per le cimici solo numeri insignificanti. È solo una questione di statistica. Le cimici sono trasportate passivamente dalle persone che viaggiano, nascoste nei loro vestiti e/o bagagli.

Le persone dormono in un ambiente infestato. Le cimici succhiano il loro sangue di notte e poi si nascondono nei loro vestiti o bagagli. Le persone ripartono e arrivano in un altro luogo, un altro albergo o casa loro, infestandolo. E così via.

Quindi, più un albergo è frequentato, maggiori sono le possibilità che qualche cliente le porti.

Come avrete capito è impossibile impedire alle cimici di entrare in un albergo. Sono i clienti stessi a portarle. È invece possibile fare PREVENZIONE. È possibile intercettare piccoli focolai d’infestazione prima che questi crescano e diffondano nelle varie camere di un albergo. Prima che centinaia o migliaia di cimici possano rendersi manifeste e causare punture e bolle alla sventurata clientela.

I Cani Anti Cimici sono l’unico sistema affidabile per prevenire la diffusione della cimice dei letti negli alberghi e garantire alla clientela la sicurezza di un albergo.

Se vuoi sapere come lavorano le nostre Unità Cinofile guarda il video sottostante.

 

Gianluca appartiene all’elite degli albergatori che hanno capito che adesso non è più il momento di nascondere la realtà.

È il momento di agire per contrastarla e dimostrare ai propri clienti di essere al TOP nella Prevenzione contro la cimice dei letti.

Per questo Gianluca ha deciso che il suo “Hotel delle Province” doveva assolutamente far parte degli alberghi “NO BED BUGS CERTIFIED”.

NO BED BUGS CERTIFIED è:

– Uno strumento di indagine profonda che ti permette di sapere prima dei tuoi clienti se hai l’albergo con le cimice dei letti;
– Uno strumento da mostrare agli organi ispettivi (ASL) per dimostrare la tua corretta gestione della cimice dei letti;
– Un potentissimo strumento di marketing che ti permetterà di distinguerti dalla concorrenza e dimostrare che SOLO i tuoi clienti sono al sicuro dalla cimice dei letti.

Se vuoi sapere di più sulla “NO BED BUGS CERTIFIED” ne abbiamo già parlato QUI.

Se vuoi anche tu unirti al club esclusivo degli alberghi “NO BED BUGS CERTIFIED” chiama il

numero_verde_ae

 

 

 

o scrivici a info@glispecialistidelladisinfestazione.com

 

A presto!

Paolo

Call Now Button