cimici da letto negli aerei

Cimici da letto negli aerei, solo i cani anti cimici possono stanarle

Cimici da letto negli aerei! Questi insetti stanno invadendo davvero tutti gli ambienti possibili ed immaginabili. Sono inarrestabili e si annidano in qualunque posto dove è presente il suo ospite d’elezione: l’uomo. Per cui eccoci qui a commentare l’ultima notizia fresca di stampa: cimici da letto negli aerei. L’articolo completo in inglese potete leggerlo QUI.

Padre, madre e loro figlioletta di 7 anni sono stati letteralmente ricoperti di punture durante un volo aereo. L’aereo della British Airways sul quale si trovavano aveva i sedili a loro assegnati infestati dalle cimici da letto. Il dramma è stato che non hanno potuto cambiare posto perché l’aereo era pieno. La famiglia ha dovuto subire per 9 ore gli attacchi delle cimici da letto senza potersi muovere.

Sappiamo che le cimici dei letti si annidano nelle camere da letto. Ma possiamo trovarle anche in ambienti completamente diversi, come treni, navi, autobus, cinema. Anche negli aerei.

In realtà la presenza di cimici da letto negli aerei non è una novità. Ne avevamo già parlato in precedenza in QUESTO articolo.

In realtà dobbiamo aspettarci di trovare le cimici da letto in ogni luogo dove l’uomo staziona durante le ore notturne. Aerei compresi. Sono portate dall’uomo nascoste nei bagagli. Per cui più un ambiente è frequentato, maggiori sono le probabilità di trovare le cimici.

Nei luoghi infestati la cimice dei letti esce da suoi nascondigli, chiamati focolai di infestazione, durante la notte per nutrirsi di sangue umano. Dopo il pasto tornano a nascondersi nei focolai fino alla notte seguente.

E’ difficilissimo individuare i focolai di infestazione. Possono essere in ogni fessura o pertugio presente nell’ambiente. Immaginate quanti ottimi nascondigli possono trovare le cimici da letto negli aerei?

Anche facendo un’ispezione visiva da parte di un operatore esperto non è possibile individuare tutti i possibili focolai. Perché l’occhio umano non riesce a vedere all’interno dei materiali e delle imbottiture degli arredi presenti negli ambienti. E i focolai delle cimici possono essere ovunque.

Bisognerebbe smontare tutto ma anche questo non basta. Ci sono molti possibili nascondigli che non sono ispezionabili visivamente.

L’unico modo per ispezionare efficacemente tutti i possibili ambienti e scoprire se ci sono le cimici dei letti negli aerei sono i cani anti cimici.

I cani anti cimici sono addestrati come i cani antidroga ma invece che segnalare le sostanze stupefacenti segnalano le cimici dei letti.

Il cane con il suo olfatto straordinario è in grado di sentire anche una sola cimice nascosta in anfratti impossibili da controllare.

Per vedere invece come fa una cane a trovare le cimici può visionare il Servizio TV che hanno realizzato su di Noi nella Trasmissione “Di Martedì” su LA7. Puoi vedere il video cliccando QUI.

Adesso ti dirò una verità che non vorresti sentire:

E’ impossibile impedire alla cimice dei letti di entrare in un ambiente.

Quello che si può e si deve fare è cercare di individuare la sua presenza il prima possibile. Prima che l’infestazione diffonda e le cimici massacrino di punture le persone.

NASCE COSI “NO BED BUGS CERTIFIED

LA PRIMA CERTIFICAZIONE ANTI CIMICI

  • Il primo certificato pensato esclusivamente per strutture ricettive e mezzi di trasporto;
  • Assicura e certifica la totale assenza di cimici dei letti nella struttura;
  • Permette di dimostrare di avere attenzione e cura nei riguardi del problema;
  • Consente di dimostrare di aver predisposto un piano di controllo efficace.
Il piano annuale di controllo prevede 4 ispezioni cinofile dell’intera struttura con cadenza trimestrale.
Il fine è quello di attestare l’assenza di cimici dei letti nella struttura nel corso dell’anno.

Se invece di leggere, preferisci visionare un video di presentazione di questo innovativo servizio guarda il video sottostante

Se vuoi saperne di più sulla “No Bed Bugs Certified” chiamaci al nostro numero verde nazionale

O scrivici alla nostra mail: info@glispecialistidelladisinfestazione.com

A presto!

About The Author

Gli Specialisti della disinfestazione

fratelli Riccardo e Fabio Biancolini che da 10 anni sono impegnati giornalmente nella lotta “professionale” agli insetti infestanti con la loro azienda di disinfestazione